Panna cotta in barattolo

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato un classico che sicuramente tutti conoscerete, ma con un tocco originale: la panna cotta in barattolo!

Hi everyone! Today we’ve made a classic with an original touch: “Panna cotta” in can!

Ingredienti:
1 baccello di vaniglia
8 gr di gelatina in fogli
500 ml di panna fresca liquida
80 gr di zucchero a velo

Per la salsa:
50 gr di panna
50 gr di acqua
80 gr di zucchero semolato
30 gr di cacao amaro in polvere
3 gr di gelatina in fogli

Per decorare:
200 gr di panna fresca liquida
Cacao amaro in polvere q.b.

Per fare le panne cotte mettere la gelatina ad ammorbidire in acqua fredda per 10 minuti, poi mettere in una pentola la panna, lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia e anche la bacca. Quando raggiunge il bollore spegnere il fuoco e togliere la bacca, poi aggiungere la gelatina ben strizzata e mescolare bene. Suddividere il composto nei vasetti e poi mettere in frigo a rassodare per almeno 5 ore. Per fare la salsa mettere la gelatina ad ammorbidire in acqua fredda per 10 minuti, poi mettere gli altri ingredienti in un pentolino (il cacao setacciandolo) e poi sul fuoco basso finché non raggiunge il bollore. A questo punto spegnere il fuoco, strizzare la gelatina e unirla alla salsa mescolando bene. Mettere la salsa sulle panne cotte ormai rassodate. Per decorare montare la panna con 2 cucchiai di zucchero, metterla in una sac à poche con bocchetta a stella e fare un ciuffo sopra la salsa, poi spolverizzare con il cacao amaro ed infine decorare il bordo del vasetto con un nastrino e buon appetito!

Ingredients:
1 vanilla bean
8 gr of jelly
500 of fresh liquid cream
80 gr of icing sugar

Ingredients for the sauce:
50 gr of cream
50 gr of water
80 gr of granulated sugar
30 gr of unsweetened cocoa powder
3 gr of jelly

Ingredients for the decoration:
200 gr of fresh liquid cream
Unsweetened cocoa powder as needed

To make the “panna cotta”, put the jelly in cold water for 10 minutes; then, put the cream, the sugar, the seeds of the vanilla bean and the bean itself in a pot. When it starts boiling, turn off the flame and take the bean out; then, add the the squeezed jelly and mix properly. Pour the mixture in some little cans and put them in the fridge for 5 hours. To make the sauce, make the jelly soften in cold water for 10 minutes, then put the other ingredients in a small pot (remember to sift the cocoa) and then turn on the flame (you must use a low flame) until it boils. Now, turn off the flame squeeze the jelly and add it to the sauce, mixing properly. Put the sauce on the panne cotte. To garnish, whip the cream with two spoons of sugar, put it in a sac à poche with a star-shaped ending and spread it on the sauce. Then, dust with some unsweetened cocoa powder and decorate the edge of each can with a ribbon. Bon appetit!

 

11652185_10207071070685181_2080208769_n

Annunci

Charlotte al cacao

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato un dolce al cucchiaio fresco e molto gustoso: la charlotte al cioccolato!

Hi everyone! Today we’ve made a fresh and tasty dessert: the Chocolate Charlotte!

Ingredienti:
200 gr di savoiardi
125 gr di burro
90 gr di nesquik in polvere
3 uova
1 tuorlo
100 gr di zucchero semolato
30 gr di mandorle a filetti
250 ml di panna fresca liquida
Caffè q.b.
Cacao amaro in polvere q.b.

Come prima cosa mettere le uova intere non rotte in una ciotola immerse nell’acqua e amuchina, e lasciarle 5 minuti in modo da eliminare tutti i batteri sul guscio, visto che non cuoceremo le uova. Poi dividere i tuorli dagli albumi, montare quest’ultimi a neve con un cucchiaio della dose di zucchero. Poi montare il burro morbido a temperatura ambiente con lo zucchero, aggiungere i tuorli uno per volta, sempre montando, ed infine aggiungere anche il nesquik. Amalgamare con una spatola anche gli albumi montati, mescolando dal basso verso l’alto, ed infine le mandorle, lasciandone alcune per la decorazione. Bagnare i savoiardi nel caffè e foderare il fondo e i lati di una ciotola, oppure dei bicchierini se si vogliono fare monoporzione. Mettere nel guscio di savoiardi la crema al cioccolato e poi mettere in frigo per un’ora a rassodare. Montare la panna con 2 cucchiai di zucchero e disporla sopra alla crema al cioccolato che si sarà rassodata. Decorare con le mandorle avanzate e spolverizzare con il cacao amaro. Buon appetito!

Ingredients:
200 gr of ladyfingers
125 gr of butter
90 gr of Nesquik powder
3 eggs
1 yeast
100 gr of granulated sugar
30 gr of almonds
250 gr of fresh liquid cream
Coffee as needed
Unsweetened cocoa powder as needed

At first, put the eggs in some water and disinfectant for 5 minutes, in order to eliminate all the bacteria on the shell. Then, divide the yeasts from the albumens and whip the latter until stiff, adding a spoon of sugar. Whip the soften butter with the sugar, add one yeast at the time and the Nesquik powder, while you keep whipping. Amalgamate properly also the albumens with a putty knife, mixing from the bottom to the top, and at add the almonds at last, saving some for the final garnish. Soak the ladyfingers in the coffee and put them on the bottom and on the sides of a bowl (if you want to make many mini-portions, use some glasses instead of the bowl). Pour the chocolate cream on the ladyfingers and then put it in the fridge for an hour. Whip the cream with two spoons of sugar and put it on the chocolate cream. Garnish with the remaining almonds and dust with some unsweetened cocoa powder. Bon appetit!

 

11650606_10207027106626107_813478749_n

Bacetti golosi

Ciao a tutti! Oggi vi proponiamo una rivisitazione ancora più deliziosa dei baci di dama: i bacetti golosi!

Hi everyone! Today we’ve made a tastier version of the Lady’s Kisses: the glutton kisses!

Ingredienti per i baci:
180 gr di farina 00
150 gr di zucchero semolato
4 uova
1/2 bustina di lievito

Ingredienti per il ripieno:
150 gr di panna fresca liquida
50 gr di Nutella
50 gr di mascarpone
30 gr di cioccolato fondente

Per fare i baci come prima cosa montare le uova con lo zucchero per qualche minuto finché non risulteranno ben soffici, dense e chiare, poi aggiungere la farina e il lievito setacciati mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto. Mettere il composto in una sac à poche e spremere un po’ d’impasto sui dischetti del tappetino da macarons, se lo avete, oppure in alternativa fare dei dischetti d’impasto sulla placca da forno foderata di carta forno. Infornare i baci a 180 gradi per circa 10 minuti o finché non saranno dorati. Per fare i ripieni montare la panna con 1 cucchiaio di zucchero e metterla in una sac à poche. Poi unire la Nutella e il mascarpone finché non saranno ben amalgamati. Per farcire i baci mettere un po’ di crema di mascarpone e Nutella sulla parte piatta di un bacio, mettere sopra anche un ciuffetto di panna montata e richiudere con un altro bacio. Per decorare fondere la cioccolata a bagno maria e versarla a fili disordinati sui baci. Buon appetito!

Ingredients for the kisses:
180 gr of flour 00
150 gr of granulated sugar
4 eggs
1/2 bag of yeast

Ingredients for the stuffing:
150 gr of fresh liquid cream
50 gr of Nutella
50 gr of Mascarpone cheese
30 gr of dark chocolate

To make the kisses, at first whip the eggs with the sugar until they get soft, dense and clear; then add the sifted flour and yeast, mixing gently from the bottom to the top with a putty knife. Put the mixture in a sac à poche and squeeze a little bit of it on the macarons pad or on some wax paper, forming some little circles. Put them in the oven at 180 C for about 10 minutes, or until they’re golden on the outside. To make the stuffing, whip the cream with a spoon of sugar and put it in a sac à poche; then, add the Nutella cream and the Mascarpone cheese until they get amalgamated. Put a little bit of this cream on the flat side to the kiss, add a little bit of whipped cream and close with another kiss. Melt the chocolate with double boiler and pour it randomly on the kisses. Bon appetit!

 

11421409_10206950397988439_429745706_n

Torta Foresta Nera

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato un classico della pasticceria tedesca, un dolce ricco di cioccolato, panna e amarene: la torta foresta nera!

Hi everyone! Today we’ve made a German classic, full of chocolate, cream and black cherries: the Black Forest cake!

Ingredienti per il pan di Spagna:
5 uova
100 gr di zucchero semolato
50 gr di cacao amaro in polvere

Ingredienti per la ganache:
75 gr di cioccolato fondente
75 gr di panna fresca liquida

Ingredienti per il ripieno:
Amarene con succo q.b.
150 gr di panna fresca liquida
75 gr di mascarpone
3 cucchiai di zucchero
Marmellata di amarene q.b.

Come prima cosa fare il pan di Spagna: montare molto bene le uova con lo zucchero finché non risulteranno ben chiare e spumose. Aggiungere il cacao setacciato mescolando con una spatola dall’alto verso il basso. Mettere il composto in una teglia a cerniera di 18 cm di diametro con il fondo foderato di carta forno e infornare a 180 gradi per 30 minuti, o finché non sarà ben asciutta al centro. Per fare il ripieno montare la panna con il mascarpone e lo zucchero finché non risulterà un composto ben sodo. Scolare le amarene dal loro succo e allungare quest’ultimo con un goccio d’acqua per renderlo più liquido. Per fare la ganache fondere il cioccolato a bagno maria ed unirlo alla panna leggermente scaldata, mescolando finché non diventerà ben amalgamata e lucida. Quando il pan di Spagna è ben freddo tagliarlo a metà, bagnare la metà inferiore con il succo delle amarene diluito (lasciandone un po’ per la decorazione finale) e spargere uno strato di marmellata di amarene. Mettere la crema sopra la marmellata (lasciandone due cucchiai per la decorazione finale), e disporre sopra le amarene (lasciandone 3 per la decorazione finale). Richiudere il pan di Spagna e spalmare la ganache sulla superficie del dolce. Mettere la crema avanzata in una sac à poche con bocchetta a stella e fare un ciuffo al centro della torta, metterci sopra le 3 amarene avanzate e versare sul dolce il succo delle amarene diluito avanzato. Buon appetito!

Ingredients for the sponge cake:
5 eggs
100 gr of granulated sugar
50 gr of unsweetened cocoa powder

Ingredients for the ganache:
75 gr of dark chocolate
75 gr of fresh liquid cream

Ingredients for the stuffing:
Black cherries with juice as needed
150 gr of fresh liquid cream
75 gr of Mascarpone cheese
3 spoons of sugar
Black cherries jam as needed
At first, make the sponge cake: whip the eggs with the sugar until it gets shiny and foamy. Add the sifted cocoa mixing from the bottom to the top with a putty knife. Pour the mixture in a 18 cm wide springform pan covered with wax paper and put it in the oven at 180 C for 30 minutes, or until it gets really dry on the inside. To make the stuffing, whip the cream with the Mascarpone cheese and the sugar until it gets properly solid. Squeeze the juice out of the black cherries and add some water to it. To make the ganache, melt the chocolate with double boiler and add it to the slightly heated cream, mixing until the mixture gets properly amalgamated and shiny. When the sponge cake is cold, cut it in half, soak the bottom half with the black cherries juice and spread some black cherries jam. Put the cream on the jam and add some back cherries as well (leave 3 for the final decoration). Close the sponge cake and spread the ganache on the surface of the cake. Put the remaining cream in a sac à poche with a star-shaped ending and decorate the cake, putting on it the 3 remaining black cherries and the juice too. Bon appetit!

 

11291794_10206917660650026_1718167512_n