Chiacchiere (ricetta Ladurée)

Ciao a tutti! Ci stiamo avvicinando a carnevale, il che vuol dire dolcetti fritti! E per inaugurare questo periodo abbiamo cucinato le chiacchiere con la ricetta de Ladurée!

Hi everyone! We’re getting close to the Carnival, which means only one thing: fried sweets! As first carnival theme recipe, we’ve chosen to make Ladurée’s carnival fritters!

Ingredienti:
Scorza di un limone
25 gr di zucchero
2 uova
75 gr di burro
250 gr di farina 00
Olio di arachide per friggere
Zucchero a velo per decorare

Mettere il burro ammorbidito a temperatura ambiente nella ciotola della planetaria con lo zucchero e la scorza di limone e lavorare con il gancio a foglia finché non diventerà una crema. Aggiungere le uova e la farina e continuare a mescolare. Far riposare l’impasto per un’ora a temperatura ambiente. Trascorso questo tempo dividere l’impasto in due, per comodità, impastarlo a mano, un panetto alla volta, finché non sarà ben liscio e poi stenderlo finemente con il matterello. Ritagliare le chiacchiere di una lunghezza di circa 10 cm e una larghezza di circa 5 cm, e praticare un taglietto al centro. Friggere nell’olio ben caldo, che però non deve superare i 180 gradi. Scolare su della carta assorbente e poi spolverizzare con lo zucchero a velo. Buon appetito!

Ingredients:
Lemon peel
25 gr of sugar
2 eggs
75 gr of butter
250 gr of flour 00
Peanut oil
Icing sugar

Put the softened butter in the bowl of the Planetary mixer and add also the sugar and the lemon peel, then mix them using the leaf-shaped hook until you get a cream. Add the eggs and the flour and keep mixing. Let the mixture rest for about an hour. When it’s ready, cut it in half, knead it with your hands until it gets soft and then spread it with a rolling pin. Make the fritters out of it (they must be 10 cm long and 5 cm large) and make a small cut in the middle of each. Fry them in the hot oil (it mustn’t be hotter than 180 C). Make them drain on some blotting paper and spread the icing sugar on them. Bon appetit!

 

961409_10205907230309899_728888942_n

Annunci

Cupcakes ai mirtilli

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato dei dolcetti americani non solo molto belli ma anche molto buoni: i cupcakes ai mirtilli!

Hi everyone! Today we’ve made an American sweet, both beautiful and tasty: Blueberry cupcakes!

Ingredienti per 6 cupcakes:
2 uova
50 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito
35 gr di farina di mandorle
55 gr di zucchero semolato
65 gr di burro

Per la cheesecream al mirtillo:
20 gr di zucchero semolato
85 gr di mascarpone
15 gr di zucchero a velo
60 gr di panna fresca liquida
30 gr di mirtilli

Fondere il burro e lasciarlo intiepidire, montare le uova con lo zucchero, aggiungere le farine setacciate, mescolando con una spatola dall’alto verso il basso, poi il burro ed infine il lievito. Mettere il composto nei pirottini, riempiendolo per circa 3/4 e poi in forno a 180 gradi per 10-15 minuti. Fare la prova dello stecchino per verificare che siano ben asciutti all’interno. Per fare la cheesecream mettere in un pentolino sul fuoco i mirtilli e lo zucchero semolato con 3 cucchiai d’acqua, quando bolle lasciare cuocere ancora 3 minuti, togliere quindi dal fuoco e lasciare raffreddare. Lavorare il mascarpone con lo zucchero a velo, aggiungere la panna e montare il tutto con uno sbattitore elettrico, infine aggiungere i mirtilli ormai freddi. Mettere la cheesecream in una sac à poche con bocchetta a stella e decorare i cupcakes facendo delle roselline e mettere una fogliolina d’ostia come decorazione. Buon appetito!

Ingredients for 6 cupcakes:
2 eggs
50 gr of flour 00
1 little spoon of yeast
35 gr of almond flour
55 gr of granulated sugar
65 gr of butter

Ingredients for the blueberry cheesecream:
20 gr of granulated sugar
85 gr of Mascarpone cheese
15 gr of icing sugar
60 gr of fresh liquid cream
30 gf of blueberries

Melt the butter and let it cool down, whip the eggs with the sugar, add the sifted flours (mixing from the top to the bottom with a putty knife) and then the butter and the yeast. Pour the mixture in some fluted paper cases (fill 3/4 of each) and put them in the oven at 180 C for 10-15 minutes. To know if they’re dry on the inside, use a toothpick. To make the cheesecream, put the blueberries, the granulated sugar and 3 spoons of water in a small pot ; when it boils, let it cook for another 3 minutes. Then turn off the flame and let it cool down. Mix the Mascarpone cheese with the icing sugar, add the cream and whip everything. At last, add the cold blueberries. Put the cheesecream in a sac à poche with a star-shaped ending and garnish the cupcakes by making some little roses. Bon appetit!

 

10945296_10205872639165142_883756888_n

Mousse al cioccolato (ricetta Ladurée)

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato un dolce al cucchiaio molto goloso seguendo la ricetta originale firmata Ladurée: la mousse al cioccolato!

Hi everyone! Today we’ve followed step by step the original Ladurée recipe for the chocolate mousse!

Ingredienti per circa 7 monoporzioni:
160 gr di cioccolato fondente almeno al 70%
40 gr di burro
4 uova medie
40 gr di zucchero semolato
Scaglie di cioccolato per decorare

Come prima cosa sciogliere il cioccolato a bagno maria, poi unirci il burro a pezzetti, mescolare per farlo sciogliere e lasciare intiepidire il tutto. Lavare le uova per almeno 5 minuti in acqua e amuchina per disinfettare i gusci, visto che useremo le uova a crudo. Dividere i tuorli dagli albumi, montare gli albumi a neve con lo zucchero, mescolare i tuorli con una frusta a mano giusto il tempo di renderli lisci. A questo punto unire, sempre con la frusta a mano, i tuorli agli albumi montati, unire poi anche la cioccolata e mettere il tutto in frigo per 15 minuti. Passato questo tempo mettere la mousse in una sac à poche con bocchetta a stella e formare le monoporzioni nelle cocotte. Decorare con le scaglie di cioccolato e buon appetito!

Ingredients for 7 mini portions:
160 gr of 70% dark chocolate
4 gr of butter
4 average eggs
40 gr of granulated sugar
Some chocolate flakes

At first, melt the chocolate using a double boiler, then add the cut butter, make it melt and let everything cool down a bit. Keep washing the eggs for at least 5 minutes with water and disinfectant, as we’re not going to cook them. Split the yolks and the albumens, whip the albumens with the sugar and mix the yolks with a whip. Now add the yolks and the chocolate to the albumens and put everything in the fridge for 15 minutes. Put the mousse in a sac à poche which must have a star-shaped ending and squeeze it in the cocottes. Garnish with the chocolate flakes. Bon appetit!

 

10928598_10205764323097308_446793189_n

Pavlova

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato un dolce di origine neozelandese: la pavlova!

Hi everyone! Today we’ve made a dessert that was invented in New Zealand: the Pavlova!

Ingredienti:
150 gr di albume (circa 4 uova medie)
220 gr di zucchero semolato
2 cucchiai di maizena
2 cucchiaini di aceto di vino bianco
250 ml di panna fresca
200 gr di lamponi

Iniziare a montare gli albumi e quando diventano bianchi iniziare a mettere lo zucchero poco a poco continuando a montare. Poi unire anche l’aceto di vino bianco e finire di montare finché la meringa non diventerà ben lucida e soda. Unire l maizena setacciata mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Disporre il composto in una teglia foderata di carta forno formando una cupola e infornare a 120 gradi per 70 minuti. Trascorso questo tempo lasciare la pavlova nel forno spento finché non sarà completamente fredda. Una volta raffreddata montare la panna con 2 cucchiai di zucchero, disporla sopra la pavlova e distribuirci sopra anche i lamponi. Buon appetito!

Ingredients:
150 gr of albumen (around 4 eggs)
220 gr of granulated sugar
2 spoons of cornflour
2 little spoons of white wine vinegar
250 ml of fresh cream
200 gr of raspberries

Start whipping the albumens; when they become white, start pouring the sugar on them slowly, and keep whipping. Then add the white wine vinegar and keep whipping until the meringue has become shiny and solid. Add the sifted cornflour and mix from the bottom to the top using a putty knife. Put the mixture on a baking tray covered with wax paper forming a little dome and put it in the oven at 120 C for 70 minutes. Once it’s ready, turn off the oven and leave the Pavlova there until it has completely cooled down. Once it has, whip the cream with two spoons of sugar, pour it on the Pavlova and garnish it with the raspberries. Bon appetit!

 

10917590_10205764323217311_120671009_n

Gingerbread

Ciao a tutti! Natale è passato ma siamo ancora in tema di feste e perciò oggi abbiamo cucinato gli omini di pan di zenzero!

Hi everyone! Christmas has passed, but we’re still in holiday mood so today we’ve made gingerbread men!

Ingredienti:
350 gr di farina 00
160 gr di zucchero semolato
150 gr di burro
1 uovo
150 gr di miele
2 cucchiaini di cannella in polvere
1/4 di cucchiaino di noce moscata in polvere
2 cucchiaini di zenzero in polvere
1/2 cucchiaino di bicarbonato

Per la glassa:
150 gr di zucchero a velo
1 albume

La preparazione è semplicissima, basterà mettere tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria e azionare il gancio a foglia finché non si sarà tutto amalgamato e si staccherà dalle pareti della ciotola (in alternativa potete impastare a mano). Mettere l’impasto su una spianatoia infarinata, compattarlo con le mani e poi stenderlo con uno spessore di qualche millimetro. Fare gli omini con la formina, mettere i biscotti in freezer per 15 minuti e poi infornarli a 180 gradi per 8-10 minuti. Per fare la glassa montare lo zucchero con l’albume finché non sarà ben lucido e bianco, poi trasferire in una sac à poche e quando i biscotti saranno freddi decorarli a piacere. Buon appetito!

Ingredients:
350 gr of flour 00
160 gr of granulated sugar
150 gr of butter
1 egg
150 gr of honey
2 spoons of cinnamon
1/2 spoon of bicarbonate

Ingredients for the icing:
150 gr of icing sugar
1 albumen

The cooking is very simple: put all the ingredients in the bowl of the Planetarium mixer and mix everything using the leaf-shaped hook (or your hands). Put the mixture on a floured pastry board, make it more compact with your hands and spread it so that it must be a few millimetres thick. Make the little men and put the biscuits in the refrigerator for 15 minutes, and then in the oven at 180 C for 8-10 minutes. To make the icing, whip the sugar with the albumen until it gets shiny and white, then pour it on a sac à poche and once the biscuits are cold garnish them. Bon appetit!

 

10893319_10205678982283841_2015137835_n