Biscuit al cioccolato con panna e fragole

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato una torta tanto semplice quanto scenica: il biscuit al cioccolato con panna e fragole!

Hi everyone! Today we’ve made something both simple and scenic: chocolate biscuit with strawberries and cream!

Ingredienti per il biscuit:
125 g di burro
100 g di zucchero semolato
6 uova
50 g di cioccolato al latte
50 g di cioccolato fondente
1/2 cucchiaino di lievito
120 g di farina 00

Ingredienti per la farcia:
250 g di fragole
400 g di panna fresca liquida
Cioccolato bianco q.b.

Per fare il biscuit sciogliere il cioccolato a bagno maria, montare gli albumi, poi in un’altra ciotola montare anche il burro con lo zucchero, aggiungervi un tuorlo alla volta sempre montando. Unire al composto il cioccolato fuso, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto, poi gli albumi, la farina ed infine il lievito. Mettere il composto in una teglia a cerniera quadrata 20×20 e infornare a 180 gradi per 30 minuti. Quando il biscuit sarà freddo rifinire i bordi per renderlo un quadrato perfetto e dividerlo in 3 strati. Montare la panna con 2 cucchiai di zucchero, metterne metà sul primo strato di biscuit, poi metterci sopra metà delle fragole tagliate a fettine e ricoprire con il secondo strato di biscuit. Farcire anche questo strato nello stesso modo e ricoprire con l’ultimo strato di biscuit. Fondere il cioccolato bianco e decorarvi la superficie del dolce. Come ultimo tocco spolverizzare con dello zucchero a velo e buon appetito!

Ingredients for the biscuit:
125 gr of butter
100 gr of granulated sugar
6 eggs
50 gr of milk chocolate
50 gr of dark chocolate
1/2 spoon of yeast
120 gr of flour 00

Ingredients for the stuffing:
250 gr of strawberries
400 gr of fresh liquid cream
White chocolate as needed

To make the biscuit, melt the chocolate with a double boiler, whip the albumens, and in another bowl whip the butter with the sugar, adding one yolk at the time while whipping. Add the melted chocolate to the mixture, mixing from the bottom to the top with a putty knife, and then add the albumens, the flour and the yeast. Put the mixture in a squared springform pan (20×20 cm) and put it in the oven at 180 C for 30 minutes. When it’s cold, refine the edges making it a perfect square and divide it in 3 layers. Whip the cream and two spoons of sugar, and put half of it on the first layer of the biscuit, then put some cut strawberries on the whipped cream and cover it with the second layer. Stuff this layer as well in the same way and cover it with the last layer. Melt the white chocolate and garnish the surface of the cake. At last, dust with some icing sugar. Bon appetit!

 

14456840_10210661766170324_588766627_o

Cheesecake al limone

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato un dessert molto fresco ed estivo: il cheesecake al limone!

Hi everyone! Today we’ve made a fresh and summery dessert: lemon cheesecake!

Ingredienti:
180 g di biscotti digestive
100 g di burro
500 g di ricotta
250 g di philadelphia
150 g di zucchero a velo
90 g di succo di limone
Scorza di 2 limoni
100 g di panna fresca liquida
10 g di gelatina

Ingredienti per la crema:
100 g di succo di limone
50 g di maizena
90 g di zucchero a velo
200 g di acqua
Colorante alimentare in gel giallo q.b.

Per fare la base fondere il burro, tritare i biscotti, mescolarli col burro fuso e pressare il composto sul fondo di una teglia a cerniera di 22-24 cm di diametro foderata con carta forno. Per il cheesecake mettere la gelatina in acqua fredda per 10 minuti, scaldare la panna in un pentolino, strizzare la gelatina e poi scioglierla nella panna calda. Setacciare la ricotta ed unirla alla philadelphia, allo zucchero a velo, al succo e alla scorza di limone e mescolare il tutto con una frusta a mano, come ultima cosa unire la panna con la gelatina e versare il composto sopra la base di biscotti e mettere in frigo per almeno 4 ore. Per fare la crema mettere tutti gli ingredienti in un pentolino, a parte il colorante, e cuocere su fuoco basso mescolando con una frusta a mano finchè non si addensa. Unire qualche goccia di colorante una volta tolto dal fornello e lasciare raffreddare in frigo coperto con pellicola a contatto. Prima di utilizzare la crema mescolarla energicamente con una frusta a mano. Sformare il cheesecake e decorare le superficie con la crema. Buon appetito!

Ingredients:
180 gr of digestive biscuits
100 gr of butter
500 gr of ricotta cheese
250 gr of philadelphia cheese
150 gr of icing sugar
90 gr of lemon juice
2 lemons peel
100 gr of fresh liquid cream
10 gr of jelly

Ingredients for the cream:
100 gr of lemon juice
50 gr of maizena flour
90 gr of icing sugar
200 gr of water
Food coloring gel as needed

To make the base of the cake, mince the biscuits, mix them with the melted butter and press the mixture on the bottom of a 22-24 cm springform pan, covered with wax paper. To make the cheesecake, put the jelly in cold water for about 10 minutes, heat up the liquid cream in a pot, squeeze the jelly and then make it melt in the hot cream. Sift the ricotta cheese and add it to the philadelphia cheese, to the icing sugar, the juice and the lemon peel and mix everything up with a hand mixer; at last, add the mixture of cream and jelly and pour everything on the biscuits base and put it in the fridge for at least 4 hours. To make the cream, put all the ingredients besides the coloring gel in a small pot and cook them using a low flame, mixing with a hand mixer until it gets more solid. Add some drops of coloring gel once you’ve removed the mixture from the cooker and let it cool down in the fridge after covering it with regenerated cellulose film. Before using the cream, mix it properly with a hand mixer. Take the cheesecake out of the oven and garnish the surface with the cream. Bon appetit!

 

14281415_10210517938854731_808046375_n

Mousse alla pesca e yogurt

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato una mousse fresca e leggera, perfetta per finire un pasto estivo: la mousse di pesche e yogurt!

Hi everyone! Today we’ve made a light and fresh mousse, the perfect ending of a summer meal: peach and yogurt mousse!

Ingredienti per 5-6 coppe:
8 metà pesche sciroppate
125 g di yogurt bianco
4 tuorli
100 g di zucchero semolato
100 g di succo di mela limpido
Fettine di pesca q.b. per decorare
Foglioline di menta q.b. per decorare

Frullare le pesche sciroppate, avendo prima scolato il succo. Montare i tuorli con lo zucchero e quando diventano chiari unire il succo di mela. Mettere il composto a bagno maria e cuocere, mescolando con una frusta a mano, per circa 10 minuti, finchè la crema non inizia ad assodarsi. Togliere dal bagno maria e aggiungervi le pesche e lo yogurt. Suddividere il composto nelle coppe monoporzione e mettere a rassodare in frigo per almeno 2 ore. Decorare la superficie con qualche fettina di pesca ed una fogliolina di menta. Buon appetito!

Ingredients for 5-6 cups:
8 half syrup peaches
125 gr of yogurt
4 yolks
100 gr of granulated sugar
100 gr of limpid apple juice
Slices of peach to garnish
Mint leaves to garnish

Mix the syrup peaches after draining all the juice. Whip the yolks with the sugar and when they get clear add the apple juice. Cook the mixture using a double boiler, mixing with a hand mixer for about 10 minutes, until it gets more solid. Add the peached and the yogurt after having removed the double boiler. Divide the mixture in the cups and put them in the fridge for at least 2 hours. Garnish the surface with some slices of peach and one mint leaf. Bon appetit!

 

14169559_10210385073493180_1462790264_n

Whoopie

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato dei dolcetti il cui nome è una esclamazione di gioia per quanto sono buoni: i whoopie pie!

Hi everyone! Today we’ve made some treats whose name alone is an exclamation of joy: the whoopie pies!

Ingredienti per i biscotti:
180 g di burro
1 cucchiaino di succo di limone
250 g di farina 00
150 g di zucchero semolato
100 ml di latte intero
60 ml di panna fresca liquida
1 uovo
80 g di cacao amaro in polvere
1/2 bustina di lievito
1 bustina di vanillina

Ingredienti per la farcitura:
60 ml di acqua
180 g di zucchero semolato
80 g di zucchero a velo
2 albumi
1 bustina di vanillina

Per fare i biscotti unire il succo di limone e la vanillina alla panna e lasciare riposare 5 minuti. Nel frattempo montare il burro morbido con lo zucchero, poi unire l’uovo e continuare a montare finchè non si è amalgamato. Unire anche la panna mescolando con una spatola. Mescolare la farina, il cacao e il lievito ed unirli al composto alternandoli con il latte, mescolando sempre delicatamente con una spatola. Fare sulla teglia da forno, foderata di carta forno, dei mucchietti di impasto e appiattirli con un cucchiaio. Infornare a 180 gradi per circa 10 minuti. Per la farcitura unire in un pentolino lo zucchero e l’acqua e mettere sul fuoco vivace. Intanto iniziare a montare gli albumi e quando lo zucchero arriva a 121 gradi toglierlo dal fuoco e unirlo agli albumi a filo sempre montando. Continuare a montare finchè la meringa non diventa fredda e lucida, poi unirvi anche lo zucchero a velo mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Mettere la meringa in una sac à poche e farcire i biscotti ormai freddi unendoli a due a due. Buon appetito!

Ingredients for the biscuits:
180 gr of butter
1 spoon of lemon juice
250 gr of flour 00
150 gr of granulated sugar
100 ml of full-cream milk
60 ml of fresh liquid cream
1 egg
80 gr of unsweetened cocoa powder
1/2 bag of yeast
1 bag of vanillin

Ingredients for the stuffing:
60 ml of water
180 gr of granulated sugar
80 gr of icing sugar
2 albumens
1 bag of vanillin

To make the biscuits, add the lemon juice and the vanillin to the cream and let it rest for 5 minutes. In the meantime, whip the soften butter with the sugar, then add the egg and keep whipping until it gets properly amalgamated. Add the cream as well, mixing with a putty knife. Mix the flour, the cocoa and the yeast and add them to the mixture while slowing adding the milk too and mixing gently with a putty knife. Make some balls out of the mixture and flatten them with a spoon; put them on a baking tray covered with wax paper and put them in the oven at 180 C for about 10 minutes. To make the stuffing, add the sugar and the water in a small pot and put it on the flame. Meanwhile, star whipping the albumens, and when the sugar gets to 121 C, take it out of the flame and add it slowly to the albumens, while you keep whipping. Keep whipping until it gets cold and lucid, then add the icing sugar, mixing with a putty knife from the bottom to the top. Put the meringue in a sac à poche and garnish the cold biscuits by joining them in pairs. Bon appetit!

 

14054603_10210288039227384_1406187140_n

Mousse allo yogurt e cioccolato bianco

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato un fresco dessert perfetto per un estivo dopo cena, anche quando avrete ospiti inaspettati visto la sua semplicità e velocità nel farlo: la mousse al cioccolato bianco e yogurt!

Hi there! Today we’ve made a fresh dessert, the perfect ending of a summer dinner, quick and easy: mousse with white chocolate and yogurt!

Ingredienti per 5/6 persone:
250 g di cioccolato bianco
250 g di panna fresca liquida
1 cucchiaio di rum
250 g di yogurt greco
Scagliette di cioccolato per decorare

Fondere il cioccolato bianco a bagno maria e lasciarlo intiepidire. Montare la panna e unirci il rum. Unire lo yogurt al cioccolato bianco e poi aggiungere il tutto alla panna montata mescolando delicatamente con una spatola. Mettere la mousse in una sac à poche e poi suddividerla nelle coppette. Decorare con scagliette di cioccolato e buon appetito!

Ingredients for 5/6 people:
250 gr of white chocolate
250 gr of fresh liquid cream
1 spoon of rum
250 gr of greek yogurt
Chocolate flakes

Melt the white chocolate using a doble boiler and let it cool down. Whip the cream and add the rum to it. Add the yogurt to the white chocolate and then add the whipped cream to the mixture mixing gently with a putty knife. Put the mousse in a sac à poche and then divide it in small cups. Garnish with the chocolate flakes. Bon appetit!

 

14009786_10210222959760438_820985980_n

Cheesecake giapponese

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato un cheesecake molto speciale, così soffice e delicato…il cheesecake giapponese!

Hi everyone! Today we’ve made a special cheesecake: the japanese cheesecake!

Ingredienti:
250 g di philadelphia
100 g di latte intero
5 uova
1 g di cremor tartaro
160 g di zucchero semolato
100 g di burro morbido
50 g di farina 00
20 g di maizena

Come prima cosa mettere una pirofila piena di acqua in forno a 180 gradi, servirà per cuocere il dolce a bagno maria. Iniziare a montare gli albumi, quando diventano bianchi aggiungere il cremor tartaro e continuare a montare, poi la metà dello zucchero e finire di montare finchè non si formerà una meringa lucida e soda. In un’altra ciotola unire la philadelphia con l’altra metà dello zucchero e mescolare finchè non si saranno amalgamati. Poi aggiungere anche il latte, il burro morbido, la farina con la maizena ed infine i tuori, mescolando dopo l’aggiunta di ogni ingrediente. Unire gli albumi in tre volte al composto con i tuorli, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto. Mettere il composto in una teglia di 20 cm di diametro e di 10 cm di altezza. Infornare a bagno maria a 180 gradi per 20 minuti, poi abbassare la temperatura a 160 gradi e continuare a cuocere per altri 70 minuti. Una volta sfornato il dolce farlo intiepidire e poi mettere in frigo per 3 ore. Trascorso questo tempo sformarlo e decorarlo a piacere. Buon appetito!

Ingredients:
250 gr of Philadelphia cheese
100 gr of full-cream milk
5 eggs
1 gr of cream of tartar
160 gr of granulated sugar
100 gr of soft butter
50 gr of flour 00
20 gr cornstarch flour

At first, put a baking tray full of water in the oven and heat it at 180 C (because you need to cook the cheesecake with a double boiler). Start whipping the albumens and when they become white add the cream of tartar and keep whipping, then add half of the sugar, and go on whipping until it gets lucid and solid. In another bowl add the Philadelphia cheese with the other half of the sugar and mix them until they’re properly amalgamated. Then add the milk, the soft butter, the cornstarch flour and at last the yolks, mixing every time you add a new ingredient. Add the mixture with the albumens to the one with the yolks in three times, mixing gently with a putty knife from the bottom to the top. Put the mixture in a 20 cm wide and 10 cm high baking tray and put it in the oven at 180 C for 20 minutes using a double boiler, then low the temperature at 160 C and keep cooking for other 70 minutes. Once it’s ready, let it cool down and put it in the fridge for 3 hours. After that, garnish it however you like. Bon appetit!

 

Torta fredda ai ringo

Ciao a tutti! Oggi abbiamo cucinato un dolce fresco ed estivo perfetto per le giornate afose in cui non si ha voglia di accendere il forno: la torta fredda ai ringo!

Hi everyone! Today we’ve made a perfect dessert for this hot summer days: the Ringo cold cake!

Ingredienti per la base:
200 g di pan di stelle (o altri biscotti al cacao)
90 g di burro

Ingredienti per la crema:
500 g di panna fresca liquida
125 g di zucchero
250 g di philadelphia
6 ringo (+ q.b. per decorare)
4 cucchiai di cacao dolce in polvere
8 g di gelatina in fogli

Per la base fondere il burro, tritare i biscotti, unire il tutto e mettere sul fondo della teglia a cerniera di 22 cm di diametro e pressare bene. Mettere in frigo mentre si procede con la crema. Mettere la gelatina in acqua fredda per 10 minuti e poi strizzarla bene e scioglierla in 2 cucchiai di panna calda. Mescolare la philadelphia con lo zucchero con un frullino elettrico, poi unire la panna e continuare a montare finchè il composto non si inspessisce. Unire anche la gelatina e mettere metà del composto sopra la base di biscotti. Sbriciolare poi sopra la crema i ringo. Nell’altra metà unire il cacao e mettere anche questo composto nella teglia. Lasciare in frigo a solidificare per 4 ore e decorare la superficie con altri ringo a piacere. Buon appetito!

Ingredients for the base:
200 gr of Pan di Stelle biscuits (or similar)
90 gr of butter

Ingredients for the cream:
500 gr of fresh liquid cream
125 gr of sugar
250 gr of Philadelphia cheese
6 Ringo biscuits (and some more to garnish)
4 spoons of sweetened cocoa powder
8 gr of jelly

To make the base, melt the butter, mince the biscuits, mix them together and put the mixture on the bottom of a 22 cm wide springform pan and press properly. Put it in the fridge while you make the cream. Put the jelly in cold water for 10 minutes, squeeze it properly and let it melt using two spoons of hot liquid cream. Mix the Philadelphia cheese with the sugar using an electric mixer, then add the cream and keep whipping until it gets thick. Add the jelly as well and put half of the mixture on the biscuits base. Mince the Ringo biscuits on the cream. Add the cocoa powder to the other half of the mixture and pour it on the pan too. Leave it in the fridge to solidify for 4 hours and then garnish the surface with some more Ringo biscuits. Bon appetit!

 

13595517_10209884923669747_1854009309_n